Lunedì 28 giugno alle ore 15:30 si è svolto online l’evento conclusivo, di AutiTec, progetto promosso dal capofila IRCCS Eugenio Medea, in partnership con la Fondazione ASPHI onlus e il Cluster Lombardo Tecnologie per gli Ambienti di Vita, in collaborazione con Rai.

L’incontro ha l’obiettivo di condividere conoscenze ed esperienze sulle tecnologie inclusive in ausilio al soggetto fragile. Il progetto infatti, finanziato da Fondazione Cariplo, ha permesso lo sviluppo di soluzioni ad alto contenuto tecnologico a supporto del bambino con autismo, della sua famiglia e degli operatori.

L’evento, moderato da Dr. Massimo Molteni, Direttore Sanitario Associazione La Nostra Famiglia, è stato un importante momento di condivisione di conoscenze ed esperienze sulle tecnologie inclusive in ausilio al soggetto fragile.
Il progetto, infatti, finanziato da Fondazione Cariplo, ha permesso lo sviluppo di soluzioni ad alto contenuto tecnologico a supporto del bambino con autismo.

il webinar

1. INTRODUZIONE E SALUTI ISTITUZIONALI

0.00 – Dr. Massimo Molteni, Direttore Sanitario Associazione La Nostra Famiglia

6.21 – Dr. Carlo Mango, Direttore Area Scientifica e Tecnologica di  Fondazione Cariplo

10.28 – Ing. Vico Valassi, Presidente Univerlecco e Cluster Lombardo Tecnologie per gli Ambienti di Vita – TECHFORLIFE

16.48 – Dr.ssa Francesca Pedretti, Direttrice Regionale Associazione La nostra Famiglia

19.54 – Dr. Alessandro Fermi, Presidente Consiglio regionale – Regione Lombardia

26.07 – Dr. Massimo Molteni, Direttore Sanitario Associazione La Nostra Famiglia

2. RAI: UN’ATTENZIONE PARTICOLARE PER LE PERSONE PIÙ FRAGILI

Un Programma di Social Innovation, volto allo sviluppo e alla diffusione di soluzioni ad alto contenuto tecnologico rivolte ai bambini con autismo, alle loro famiglie e agli operatori che si occupano di loro. Verranno presentati i risultati del progetto e le soluzioni tecnologiche sviluppate e sperimentate.

2.26 – Dr.ssa Maria Bollini, Vice Direttrice Rai Ragazzi

9.15 – D Andrea Del Principe, Rai Centro Ricerche, Innovazione Tecnologica e Sperimentazione

3. PROGETTO AUTITEC: SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L’AUTISMO

Un Programma di Social Innovation, volto allo sviluppo e alla diffusione di soluzioni ad alto contenuto tecnologico rivolte ai bambini con autismo, alle loro famiglie e agli operatori che si occupano di loro. Verranno presentati i risultati del progetto e le soluzioni tecnologiche sviluppate e sperimentate.

1.25 – Dr.ssa Valentina Bianchi, Psicologa IRCCS E. Medea, Bosisio Parini

4. TECNOLOGIE DIGITALI PER L’INCLUSIONE: PERCORSI FORMATIVI E DI SPERIMENTAZIONE IN AMBITO EDUCATIVO E RIABILITATIVO

Fondazione ASPHI onlus indirizza da sempre le proprie attività alla ricerca di soluzioni tecnologiche per bambini e ragazzi con disabilità, a partire da un’attenta analisi del bisogno. Queste soluzioni diventano poi il fulcro delle iniziative di formazione e sperimentazione all’interno di diversi contesti, con particolare attenzione alla personalizzazione, all’accessibilità e all’usabilità delle stesse.

2.17 – Dr.ssa Giusi Zamarra, Fondazione ASPHI onlus

5. UNA PIATTAFORMA WEB PER LO SCREENING DEL LINGUAGGIO NELLA POPOLAZIONE BILINGUE: DA UN PROGETTO EUROPEO – MULTIMIND – OPPORTUNITÀ PER INCLUDERE TUTTI

Il bilinguismo, sempre più frequente nella popolazione  scolastica, pone chiare sfide alla capacità di valutazione e comprensione delle difficoltà di linguaggio e di apprendimento, spesso confusi con gli effetti di una insufficiente esposizione alla lingua italiana. La telemedicina, tramite una piattaforma web che permette la valutazione in più lingue con correzione automatica, offre una soluzione nuova ed efficace per facilitare l’inclusione di tutti.

1.40 – Dr.ssa Maria Luisa Lorusso – Psicologa IRCCS E. Medea, Bosisio Parini

26.15 – Dr. Massimo Molteni, Direttore Sanitario Associazione La Nostra Famiglia