La misura “TECH FAST LOMBARDIA” punta a implementare meccanismi virtuosi di accelerazione dell’innovazione, tramite progetti di sviluppo sperimentale e di innovazione di processo – sviluppo di prototipi, di prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati.

Non si tratta di sola ricerca – ha precisato l’assessore Sala – ma di misure che puntano ad avere immediate ricadute sul territorio, con prodotti innovativi da immettere sul mercato”.

La misura in breve:

  • Il sostegno previsto sarà pari al 50% delle spese ammissibili da un minimo di 80mila euro fino a un massimo di 250 mila euro per soggetto (che deve avere una sede in Regione).
  • I progetti dovranno essere legati alle aree di specializzazione intelligente (S3) di Regione Lombardia (Aerospazio, Agroalimentare, Eco-Industria, Industrie creative e culturali, Industria della salute, Manifatturiero avanzato, Mobilità sostenibile).
  • Le spese ammissibili:
    • spese di personale
    • strumentazioni e attrezzature
    • ricerca contrattuale
    • consulenze
    • materiali e forniture
    • spese generali pari al 15% delle spese di personale.
  • La durata dei progetti dovrà essere di 12 mesi, con una eventuale proroga di 3 mesi
  • La procedura prevede una valutazione tecnica ma sarà a sportello!!

Fateci sapere se questi bandi rappresentano per voi una opportunità di finanziamento! Il personale della fondazione si mette a disposizione per aiutarvi nella presentazione della domanda!