Il Cluster TAV è lieto di invitarti a SMAU 2021 

il 12 e 13 ottobre presso FieraMilanoCity, MiCo Lab

Visita lo stand del Cluster TAV e incontra i Partner TAV che esporranno!

Di seguito L’INVITO dentro al quale potrai scaricare il

BIGLIETTO GRATUITO OMAGGIATO DAL CLUSTER TAV:

https://mcusercontent.com/9a13f7fc02c0df1cf855330a7/files/e264508c-f4af-4e17-5014-6b5fa055581c/invito.pdf

Partecipa al Live Show sul tema

“Digital Health: sfide e opportunità per la sanità del futuro”

Mercoledì 13 Ottobre dalle ore 11.30 alle 12.20 presso lo studio TV2, insieme  a: Lepida, Dompè, Sanofi, Fondazione AIRC, Deloitte

PER REGISTRARSI E ACCEDERE: https://www.smau.it/milano/schedule/digital-health-sfide-e-opportunit-per-la-sanit-del-futuro

 Il Cluster ha candidato il Progetto MEDTECH4Europe

al PREMIO INNOVAZIONE SMAU 2021

Scopri i Partner TAV che parteciperanno a SMAU 2021 il 12-13 Ottobre

(in fase di completamento)

Università degli Studi di Milano – BICOCCA

Presente il 12/10 e 13/10 

ITA:

Il Mibtec fornisce conoscenze e tecnologie per generare ricerca scientifica o soluzioni aziendali incentrate sull’esperienza umana in ambienti virtuali. Promuove e supporta le idee delle imprese nel campo del lavoro, dell’apprendimento, del comportamento sostenibile e salutare, del marketing e del design, per fornire servizi e creare prodotti quando l’esperienza virtuale è la variabile essenziale. Presentiamo qui alcuni progetti nel campo della sostenibilità ambientale (esperienze comunicative 3D) e del monitoraggio/miglioramento della salute nelle neuroscienze (valutazione e riabilitazione delle prestazioni cognitive attraverso nuove tecnologie).

ENG:

Mibtec provides knowledge and technologies to generate scientific research or business solutions centred on human experience in virtual environments. It boosts and supports businesses ideas in the field of work, learning, sustainable and healthy behaviour, marketing and design to provide services and create products when the virtual experience is the essential variable. We present a few projects in the field of ecological sustanaibility (communicative 3D experiences), and health monitoring/improvement in neuroscience (evaluation and rehabilitation of cognitive performance through technologies).

Università degli Studi di Milano – BICOCCA

Presente il 12/10 e 13/10

ITA:

Monitoraggio dell’attività fisica e stato mentale delle persone attraverso l’uso di sensori e intelligenza artificiale. In questo intervento si mostreranno le principali tecnologie sviluppate con tecniche di Machine e Deep Learning dal Laboratorio di Imaging and Vision dell’Università di Milano-Bicocca per il monitoraggio dello stato fisico e mentale delle persone mediante sensori indossabili e ambientali.

ENG:

Monitoring human physical activity and mental state through the use of sensors and artificial intelligence. We will show the main technologies developed with Machine and Deep Learning techniques by the Imaging and Vision Laboratory of the University of Milano-Bicocca to monitor people’s physical and mental state through wearable and environmental sensors.

Istituto Auxologico Italiano

Presente il 12/10 e 13/10

ITA:

L’Istituto Auxologico Italiano in collaborazione con il Cluster TAV, presenta a SMAU le innovazioni in ambito di realtà virtuale per la teleriabilitazione motoria e cognitiva.
Inoltre verranno presentate soluzione per la promozione del benessere nelle imprese di ogni dimensione e per gli individui. In un momento di disconnessione con la realtà causata dalla crisi pandemica, tali azioni concrete possono essere il catalizzatore di ripresa economica e sostenibilità individuale e collettiva.

ENG:

Within the context of SMAU 2021, Istituto Auxologico Italiano in collaboration with Cluster TAV, will present innovations in the field of virtual reality for motor and cognitive tele-rehabilitation.
In addition, solutions for the promotion of well-being in companies of all sizes and for individuals will be presented.
At a time when, due to the pandemic crisis, disconnection from reality is emerging, such concrete actions can be the catalyst for economic recovery and individual and collective sustainability.

Università CATTOLICA del Sacro Cuore

Presente il 12/10 e il 13/10

ITA:

Verrà presentato il nostro Lab, “Experience Lab”, e le sue attività di ricerca e formazione, con una demo su “AltSpace VR” veicolata tramite realtà virtuale. Infatti, il nostro Lab ha creato uno “spazio virtuale” su questa piattaforma innovativa dove svolgiamo sia ricerca che formazione; in particolare, abbiamo recentemente messo a punto un “training sulla creatività e sulla meraviglia” che eroghiamo virtualmente, con risultati molto incoraggianti. Verranno presentate inoltre le nostre attività di ricerca e progetti più recenti nell’ambito della Psicologia della “User & Customer Experience”, all’interno del filone di studi legati alla Psicologia della Comunicazione e delle Organizzazioni, basate sulla analisi delle reazioni emotive del volto e altre tecniche psicologiche.

ENG:

We present our Laboratory, the “Experience Lab”, and its research and training activities, with a demo on “AltSpace VR” delivered by means of virtual reality. Our Lab team created a “virtual space” on this innovative platform, where we carry on both research and training projects; in particular, we have recently developed a “training on creativity and awe” that we deliver virtually and remotely, with very encouraging results. We present also our most recent research activities and projects in the field of “User & Customer Experience Psychology”, in the field of Psychology of Communication and of Organizations, based on automatic analyses of emotional facial expressions and other psychological techniques.

Fondazione Sacra Famiglia

Presente il 12/10

ITA:

In Sacra Famiglia la tecnologia è al servizio delle persone con autismo in diversi progetti. La domotica rende accoglienti e fruibili gli appartamenti didattici per l’autismo Blu Home, progetto unico in Europa, mentre i visori e la realtà virtuali permettono ai nostri utenti di sperimentare un diverso rapporto con la realtà e l’ambiente che li circonda.

ENG:

In Fondazione Sacra Famiglia technology helps people with autism in specific programs. Home automation makes Blu Home educational flats for autism, a unique project in Europe, welcoming and usable. Visors and virtual reality allow our users to experience a different relationship with reality and the environment around them.

CNR – ICMATE

Presente il 12/10

ITA:

CNR-ICMATE presenterà dispositivi indossabili per la riabilitazione neuromuscolare. Saranno esposte diverse tecnologie: Ortesi personalizzate progettate virtualmente e realizzate con stampa 3D; Design integrati innovativi di invasature multifunzionali per protesi di arto superiore; Sensori multisegnale per la caratterizzazione funzionale del movimento, con analisi del segnale ed esempi di report.

ENG:

CNR-ICMATE will present wearable devices for neuromuscular rehabilitation. Different technologies will be on display: Virtually-prototyped personalised orthoses fabricated by 3D printing; Innovative integrated designs for multi-functional upper limb prosthesis sockets; Multisignal sensors for the functional characterisation of movement, with signal analysis and reporting examples.

CNR – IPCB

Presente il 12/10

ITA:

Formulazione, processo e caratterizzazione di materiali innovativi compositi per applicazioni nel med-tech e food packaging mediante additive manufacturing e spray coating.

ENG:

Formulation, process and characterization of innovative composite  materials for applications in med-tech and food packaging using additive manufacturing and spray coating.

 

CNR – ITB

Presente il 12/10

ITA:

Profili molecolari per la salute. Identificazione di marcatori e meccanismi delle malattie e dei processi attivati dalle terapie. Studi sugli effetti degli stili di vita, inclusi inquinamento, abitudini alimentari e attività fisica, come cause di malattia o coadiuvanti nelle terapie.

ENG:

Molecular profiles for healthy. Identification of markers and mechanisms of diseases and processes activated by therapies. Investigations of effects due to lifestyles, including pollution, foods and physical activity, as pathogenesis or coadjutant for therapies.

Associazione La Nostra Famiglia – IRCCS Eugenio Medea

Presente il 13/10 pomeriggio

ITA:

L’idea alla base del progetto MindBot è di supportare la motivazione e il coinvolgimento del lavoratore nell’interazione con il cobot, in maniera flessibile e personalizzata, al fine di facilitare esperienze di lavoro attive e positive.

ENG:

MindBot’s idea is to support the worker’s motivation and engagement within the cobot-worker interaction in a flexible and personalized way, in order to facilitate active and positive job experiences.

MATH BIOLOGY

Presente il 12/10 pomeriggio e 13/10 mattina 

ITA:

Math Biology, in fase di accreditamento come start-up innovativa, nasce come iniziativa che fa leva sulla combinazione di diverse scienze, Biologia contestualizzata al corpo umano, Fisica e modellistica Matematica.
L’attività è concentrata sulla realizzazione di biosensori che combinati con tecniche di intelligenza artificiale abilitano l’identificazione del profilo metabolico di una persona allargando gli orizzonti della diagnosi precoce e delle cure personalizzata oltre essere un utile strumento per nutrizione e medicina dello sport.

ENG:
Math Biology, being accredited as an innovative start-up, levers the combination of different sciences, Biology contextualized to the human body, Physics, and Mathematical modeling. The activity is focused on creating biosensors that, combined with artificial intelligence techniques, enable the identification of a person’s metabolic profile, broadening the horizons of early diagnosis and personalized care and being a useful tool for nutrition and sports medicine.

Netpolaris – The.O

Presente il 13/10

ITA:

Netpolaris , softwarehouse attiva sul mercato dal 2010, sviluppa e commercializza il progetto di cartella clinica elettronica “The.0”, specifico per strutture e servizi di assistenza socio-sanitaria quali residenze sanitarie per anziani, case di riposo, alloggi protetti, centri diurni integrati e assistenza domiciliare, solo per citare i principali.
The.0 consente la gestione dell’organizzazione del lavoro ne i contesti precedentemente elencati e si pone come strumento principale per la raccolta di tutti i dati , sanitari e non , degli ospiti .
La cartella clinica elettronica è quindi repository di parametri vitali, terapie somministrate, scale e schede di valutazione e molto altro per monitorare lo stato di salute delle persone e aiutare i team assistenziali e sanitari a prendere decisioni.

ENG:

The.0 is the answer to the organizational, logistics, documentary and administrative needs of every assisted living facilities.

An innovative and easy-to-use tool, capable of distinguishing itself and revolutionizing the entire facility management system. Doctors, nurses, physiotherapists and educators in RSA, need a tool that helps and guides them in their activities while respecting requirements and standards.

The.0 is not a traditional software, but a project that continuously evolves, in accordance with the needs expressed by the user community, the social and health care system, regulatory requirements and technological progress.

The data collected extensively from our electronic medical record represent the ideal starting point for exploiting intelligence tools, through reports or visualization of the relevant data.

Users can independently extract data from reports according to their needs.

In addition, AI-based tools featured in The.0 will support staff in decisions regarding patient care and health by constantly evolving and learning from the choices made.

The goal is to ensure that the CCE increasingly becomes a tool to support the decision-making process of doctors and nurses through predictive suggestions aimed at defining the best care process for guests and patients

Pazienti.it

Presente il 12/10 e il 13/10

ITA:

La salute si fa smart con Pazienti.it, portale di salute seguito da oltre 2 milioni di utenti.
Pazienti.it dà l’opportunità al paziente, da remoto, di incontrare virtualmente un medico, grazie all’innovativo servizio del videoconsulto. Come effettuarlo? Semplice! Selezionando giorno, ora e specialità, e scegliendo lo specialista, si può prenotare un appuntamento.
Ti aspettiamo a SMAU 2021, presso il Cluster Lombardo Tecnologie per gli Ambienti di Vita, per ritirare un codice omaggio per un videoconsulto con Pazienti.it!

ENG:

Health becomes smart with Pazienti.it, a health portal followed by over 2 million users monthly.
Pazienti.it gives patients the opportunity to meet virtually with a doctor remotely, thanks to the innovative video consultation service. How to do it? Simple! By selecting the day, time and speciality, and choosing the doctor, you can book an appointment.
We look forward to seeing you at SMAU 2021, at the Cluster Lombardo Tecnologie per gli Ambienti di Vita (Lombardy Cluster of Technologies for the Living Environment), to collect a free code for a video consultation with Pazienti.it!

P.G.M.D. Consulting

Presente il 13/10

ITA:

“Dalla mappatura dei processi reali al Decision Support System – Visione di una
“Data Driven” Governance dei Sistemi Sanitari e Sociosanitari Territoriali.” Casi di studio e applicazioni nel periodo covid e post covid.

ENG:

TFrom real process mapping to Decision Support System – Vision of a “Data Driven” Governance of Local Health and Social Care Systems. “Data Driven” Governance of Territorial Health and Social Care Systems.” Case studies and applications in the Covid-19 and post Covid-19 period.

Politecnico di Milano

Presente il 13/10

ITA:

Il Politecnico mostrerà i risultati in merito allo  spin-off per l’elaborazione di dati criptati tramite algoritmi di intelligenza artificiale e quindi il mondo, ad esempio, delle analisi mediche o del monitoraggio dello stato del paziente garantendo la sua privacy). Inoltre, presenterà un progetto di ricerca con un’azienda per la progettazione di sistemi intelligenti basati su radar per monitorare lo stato dei pazienti di Alzheimer (in casa o RSA) garantendo la loro privacy (quindi riconoscendo situazione anomale/pericolose/atipiche ma non richiedendo di installare videocamere o microfoni).

ENG:

Politecnico di Milano will show the results regarding the spin-off for the processing of encrypted data using artificial intelligence algorithms and thus the world of, for example, medical analysis or monitoring the patient’s status guaranteeing their privacy). In addition, he will present a research project with a company for the design of radar-based intelligent systems to monitor the status of Alzheimer’s patients (at home or RSA) ensuring their privacy (thus recognizing abnormal/dangerous/atypical situation but not requiring to install cameras or microphones).

Simplex

Presente il 12/10 pomeriggio e 13/10 pomeriggio

ITA:

Soluzioni di Bioflia e Biomimetica integrate con tecnologia IoT e Digital Twin per migliorare e monitorare il benessere nel
posto di lavoro.

ENG:

Soluzioni di Bioflia e Biomimetica integrate con tecnologia IoT e Digital Twin per migliorare e monitorare il benessere nel
posto di lavoro.

Ospedale Valduce – Villa Beretta

Presente il 13/10 pomeriggio

ITA:

DDRehab La soluzione per la riabilitazione a casa: DDRehab è una piattaforma digitale che si innesta nel paradigma della riabilitazione a casa e che permette la gestione di piani terapeutici su misura impostati, seguiti e monitorati da remoto.

ENG:

DDRehab The solution for home rehabilitation:
DDRehab is a platform that supports the paradigm of digital home rehabilitation allowing the delivery of tailored rehabilitation paths to be administered, followed and monitored at patients’ home

Univerlecco

Presente il 13/10 pomeriggio

ITA:

UniverLecco è una associazione territoriale, costituita dalla Provincia, Camera di Commercio Como-Lecco e Comune di Lecco, dalle Associazioni imprenditoriali, professionali e sindacali locali, così come dall’IRCCS Medea-Associazione La Nostra Famiglia, Ospedale Valduce-Centro di Riabilitazione Villa Beretta e dall’Osservatorio Astronomico di Brera (INAF).

L’associazione nasce con l’obiettivo di favorire la presenza e lo sviluppo di alta formazione universitaria e di centri di ricerca sul territorio, in particolare Politecnico di Milano e CNR. Per propria natura e mandato, agevola le relazioni tra il tessuto economico, produttivo, scientifico in termini di coinvolgimento e supporto alla partecipazione ai progetti di ricerca, di comunicazione e nel favorire il trasferimento dei risultati della ricerca alle aziende/istituzioni.

ENG:

UniverLecco is a territorial association, constituted by the Province, the Chamber of Commerce of Como-Lecco and the Municipality of Lecco, the local entrepreneurial, professional and trade union associations, as well as IRCCS Medea-Associazione La Nostra Famiglia, Valduce Hospital-Rehabilitation Center Villa Beretta and the Brera Astronomical Observatory (INAF).

The association was created with the aim of promoting the presence and the development of high-level university education and research centers in the territory, in particular Politecnico di Milano and CNR. By its nature and mandate, it facilitates the relationships between the economic, productive and scientific fabric in terms of involvement and support to the participation in research projects, communication and in promoting the transfer of research results to companies/institutions.

PROGETTI TAV IN ESPOSIZIONE A SMAU 2021

SPATIALS3

Presente il 12/10 e il 13/10 

ITA:

Dalla produzione primaria degli alimenti alla trasformazione degli ingredienti, dal packaging alla sicurezza alimentare, passando per la validazione funzionale sull’uomo di prodotti nutrizionalmente innovativi, fino alla creazione di strumenti digitali per la fruibilità dei risultati ottenuti dalla ricerca. Queste le principali linee di attività dell’hub sPATIALS3 che mette in campo un patrimonio di differenti competenze tecnico-scientifiche in ambito nutrizionale al servizio del settore agroalimentare e dei consumatori in un’ottica di miglioramento della qualità, salubrità, sicurezza e tracciabilità delle produzioni.

ENG:

From the primary production of food to the processing of ingredients, from packaging to food safety, passing through the functional validation on humans of nutritionally innovative products, up to the creation of digital tools for the usability of the results obtained from research. These are the main lines of activity of the hub sPATIALS3 that puts in the field a wealth of different technical and scientific expertise in the field of nutrition at the service of the food industry and consumers with a view to improving quality, health, safety and traceability of products.

HUB SMART & TOUCH ID

Presente il 12/10 pomeriggio e il 13/10 mattina

ITA:

IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS, Università degli Studi di Milano-Bicocca e Astir – Creative Technology lanciano la challenge “Smart-therapy in riabilitazione” per la salute e il benessere delle persone con disabilità cronica. E’ una sfida per le aziende che vogliono proporre le loro soluzioni tecnologiche e che offre l’opportunità di ricevere supporto e mentorship nelle diverse fasi di progetto, dal design allo sviluppo, dalla valutazione di efficacia clinica e di benessere all’analisi di sostenibilità economica. La sfida lanciata fa parte del progetto HUB SMART&Touch-ID per la creazione di sistemi riabilitativi innovativi, finanziato da Regione Lombardia (POR-FESR 2014-2020).

ENG:

IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS, Università degli Studi di Milano-Bicocca and Astir – Creative Technology launch the challenge “Smart-therapy in rehabilitation” for the health and well-being of people with chronic disabilities. It is a challenge for companies that want to propose their technological solutions and offers the opportunity to receive support and mentorship in the different project phases, from design to development, from the evaluation of clinical effectiveness and well-being to the analysis of economic sustainability. The challenge is an initiative of the HUB SMART&Touch-ID project for the creation of innovative rehabilitation solutions , financed by the Lombardy Region (POR-FESR 2014-2020).

HEALPS2

Presente il 12/10 e il 13/10 

ITA:

Il progetto, continuazione del progetto HEALPS, conclusosi nel giugno del 2019, prosegue l’attività del partenariato volta alla valorizzazione delle risorse naturali e di servizi dell’Area Alpina. HEALPS 2 (Heling Alps: Tourism based on natural health resources as strategic innovation for the development of Alpine regions) mira a fornire una serie di soluzioni tecnologiche e di policy per facilitare lo sviluppo del turismo della salute.
Per fare questo, il progetto fornirà ai Policy Makers regionali conoscenze nel campo del turismo della salute, così come uno strumento tecnologico di analisi ed implementazione di potenziali nuovi servizi. Il progetto si concentrerà sul trasferimento tecnologico e delle conoscenze tra i diversi settori, del turismo, della sanità, della ricerca e di tutti gli attori che possono contribuire alla creazione di servizi di turismo della salute incentrati sulle risorse naturali.

ENG:

This project, a continuation of the HEALPS project that ended in June 2019, continues the partnership’s work aimed at enhancing the natural resources and services of the Alpine Area. HEALPS 2 (Heling Alps: Tourism based on natural health resources as strategic innovation for the development of Alpine regions) aims to provide a set of technological and policy solutions to facilitate the development of health tourism.
To do so, the project will provide regional Policy Makers with knowledge in the field of health tourism, as well as a technology tool for analysis and implementation of potential new services. The project will focus on technology and knowledge transfer between different sectors, tourism, health, research and all actors that can contribute to the creation of health tourism services focused on natural resources.

AUTITECH

Presente il 12/10 e il 13/10 

Progetto finanziato da Fondazione Cariplo.

ITA:

Il progetto si pone l’obiettivo generale di sviluppare una serie di soluzioni ad alto contenuto tecnologico a supporto del bambino con autismo, della sua famiglia e degli operatori. Tali strumenti fungeranno da facilitatori del processo riabilitativo ma anche dell’interazione tra genitore e bambino, tra genitore e operatore e tra operatori differenti. Permetteranno inoltre di supportare il bambino nel suo quotidiano, favoriranno l’empowerment genitoriale ed estenderanno il processo riabilitativo al di fuori del suo contesto primario garantendo comunque un costante monitoraggio.

ENG:

The general objective of the project is to develop a series of high-tech solutions to support children with autism, their families and operators. These tools will act as facilitators of the rehabilitation process but also of the interaction between parent and child, between parent and operator and between different operators. They will also support the child in his or her daily life, promote parental empowerment and extend the rehabilitation process outside its primary context while still ensuring constant monitoring.

MEDTECH4Europe

Presente il 12/10 e il 13/10

ITA:

Obiettivo del progetto è quello di ottimizzare e aggiornare le politiche regionali a favore delle infrastrutture e strutture di RDI (Ricerca, Sviluppo e Innovazione) presenti nel settore MedTech grazie alle esperienze e alle storie di successo dei differenti partner di progetto europei per:

Rafforzare l’ecosistema dell’innovazione nel settore MedTech: trovando soluzioni di policy per creare un sistema dell’innovazione più organizzato e forte, favorire la collaborazione e la condivisione di metodologie/processi all’interno del partenariato di infrastrutture RDI coinvolte, favorire l’accessibilità alle infrastrutture RDI

Sviluppare business model per le strutture di RDI consentendo un miglior accesso alle PMI del settore MedTech, includendo riflessioni su possibilità di finanziamento a breve/lungo termine

Creare sinergie tra le regioni europee identificando domini di competenze complementari

ENG:

Development and Innovation) infrastructures and facilities in the MedTech sector thanks to the experiences and success stories of the different European project partners in order to:

Strengthen the innovation ecosystem in the MedTech sector: finding policy solutions to create a more organized and strong innovation system, foster collaboration and sharing of methodologies/processes within the involved RDI infrastructure partnership, foster accessibility to RDI infrastructures
Develop business model for RDI facilities allowing better access to MedTech SMEs, including reflections on short/long term financing possibilities
Create synergies between European regions by identifying complementary domains of expertise

EMPATIA@Lecco

Presente il 12/10 e il 13/10

Progetto finanziato da Fondazione Cariplo e Regione Lombardia.

ITA:

La proposta del progetto EMPATIA@Lecco è il terzo capitolo (dopo Hint@Lecco e Spider@Lecco) di una mirata azione emblematica di Fondazione Cariplo, cui ha dato un forte contributo anche Regione Lombardia, sul tema della riabilitazione nel territorio lecchese, con una specifica attenzione alle disabilità da lesioni congenite od acquisite del sistema nervoso.

Sinteticamente, il progetto EMPATIA@Lecco ha l’obiettivo di consegnare al paziente e alla sua famiglia nuovi strumenti per fronteggiare la patologia cronica, potenziare le sue capacità di affrontare la vita quotidiana, sviluppare comportamenti più consapevoli e più idonei a gestire l’evoluzione della malattia al domicilio, e restituire al soggetto fragile la dignità della sua persona ed una migliore qualità di vita.

Una parte del budget è destinato alla creazione di un Laboratorio condiviso e distribuito (LILL-LAB), incentrato nel Campus del Polo di Lecco del Politecnico di Milano, che mette a sistema tutti i laboratori e le competenze dei partner del territorio, e concretizza la visione del Lecco Innovation Living Lab aperto agli utenti, imprese, altri enti di ricerca. LILL-LAB pone le basi per la progettazione, la co-progettazione e l’acquisizione delle necessarie dotazioni tecnologico-organizzative e di infrastruttura per sviluppare una mission di servizio che il sistema potrà erogare verso soggetti, pazienti, aziende e/o enti/istituzioni.

ENG:

The EMPATIA@Lecco project proposal is the third chapter (after Hint@Lecco and Spider@Lecco) of a targeted emblematic action of Fondazione Cariplo, to which Regione Lombardia also gave a strong contribution, on the theme of rehabilitation in the Lecco area, with specific attention to disabilities due to congenital or acquired lesions of the nervous system.

Briefly, the EMPATIA@Lecco project aims to give the patient and his family new tools to cope with the chronic disease, enhance their ability to cope with daily life, develop more aware behaviors and more appropriate to manage the evolution of the disease at home, and return to the frail person the dignity of his person and a better quality of life.

A part of the budget is allocated to the creation of a shared and distributed Laboratory (LILL-LAB), centered in the Campus of the Lecco Pole of the Politecnico di Milano, which brings together all the laboratories and expertise of the partners in the area, and concretizes the vision of the Lecco Innovation Living Lab open to users, businesses, other research institutions. LILL-LAB lays the foundations for the design, co-design and acquisition of the necessary technological and organizational equipment and infrastructure to develop a mission of service that the system will be able to provide to individuals, patients, companies and / or institutions.