Il Cluster TAV si conferma interlocutore importante nei confronti di Regione. I programmi di lavoro S3 redatti, infatti, vedono una larga presenza dei temi centrali segnalati ed identificati dai partner.
Questa presenza creerà nel periodo di programmazione 2021-2027 i presupposti per Bandi e manovre economiche sempre più impattanti per i partner.

In veste di coordinatore dell’ecosistema SALUTE E LIFE SCIENCE, il Cluster svolgerà attività di co-coordinamento insieme a Cluster Scienze della Vita e Assolombarda, raccogliendo i contributi dei partner e degli stakeholder esterni per restituirli a Regione Lombardia.

L’ecosistema di Salute e Life Science mira allo sviluppo di innovazione in ambito tecnologico e servizi sanitari di tipo paziente-centrico conformi alle 5P della medicina: partecipazione, personalizzazione, prevenzione, predizione, psico cognizione.

Nello specifico salute e life science orienta lo sviluppo nella

Diagnostica:

  • sistemi avanzati di diagnostica remota, telemedicina e dispositivi miniaturizzati per la diagnostica rapida portatile, in sinergia con altre tecnologie in ottica di cross-fertilization, quali intelligenza artificiale (AI), robotica, cloud computing, IoT, Additive Manufacturing, Realtà virtuale, aumentata e mixed reality, micro manufacturing e le tecnologie sviluppate nell’ambito dell’esplorazione umana dello spazio e della “salute nello spazio”
  • dispositivi e prodotti innovativi per la salute fabbricati con metodi resilienti e sostenibili.
  • sistemi avanzati di diagnostica e companion diagnostic basati su tecnologie omiche
  • sistemi innovativi per la valutazione individuale e dinamica della personal exposure all’inquinamento
  • cybersecurity dei dispositivi medici tecnologicamente avanzati

Terapia e gestione del paziente:

  • applicazioni avanzate di telemedicina per effettuare prestazioni quali televisita, telemonitoraggio e teleassistenza
  • nuovi metodi di analisi, gestione e utlizzo dei big data relativi alle informazioni sanitarie e cliniche
  • nuovi approcci innovativi quali high throughput e high content screening per lo studio e lo sviluppo di nuovi metodi terapeutici e di cura
  • nuovi farmaci innovativi
  • nuovi modelli e tecnologie innovative per la gestione e lo sviluppo di clinical trials, anche tramite simulazioni computazionali personalizzate (In Silico Trial)
  • terapie innovative e avanzate nell’ambito di antibiotici, immunoterapia

Riabilitazione:

  • tecnologie per la riabilitazione: robotica, meccatronica e neuromodulazione
  • tecnologie di Realtà Virtuale e Realtà Aumentata applicata alla riabilitazione funzionale e cognitiva 

Altro:

  • nuovi modelli di procurement e di business sostenibili
  • nuovi modelli di business per offrire servizi per il turismo sanitario 
  • nuove modalità di erogazione di servizi e prestazioni al cittadino
  • nuovi materiali avanzati e processi di produzione innovativi, eco compatibili e sicuri

SCARICA QUI:

HORIZON EUROPE CLUSTER,  Work Programme 2021-2022 :

S3 – SMART SPECILISATIONS 2021-2027: