WG 3: Ambienti di vita del futuro

Gli ambienti di vita sono tutti quegli spazi che ospitano la quotidianità della persona. A partire dalla casa, per passare poi al luogo di lavoro o alla scuola, la palestra, l’ospedale, gli uffici, i negozi.

Gli ambienti di vita devono garantire la sicurezza e il benessere di tutti gli individui, rilevando ed adattandosi alle loro esigenze.

Promuovere

e sostenere ambienti di vita sicuri, con servizi/tecnologie, che rispondano alle esigenze di comfort e sicurezza della persona

Sviluppare

tecnologie che supportino nuove forme di lavoro (es telelavoro, ..)

Progettare

e promuove soluzioni a sostegno di stili di vita sostenibili (salute, ambiente, economico, .. es comfort accessibile)

Fornire

competenze tecnologico scientifiche, design, ICT, nuovi materiali di business (collegamento con mercato per immettere prodotto…) sia al pertenariato che all’esterno

OBIETTIVI DEL TAVOLO

SVILUPPARE

ambienti di sumulazione virtuale per l’analisi di scenario e performance di dispositivi “SMART”, accoppiati a dati reali rilevati

CONSENTIRE

L’INTEROPERABILITA’ DEI SISTEMI: Permettere ai dispositivi presenti negli ambienti di vita di interagire tra loro e modificare il proprio stato adattandosi alle esigenze dell’utente e utilizzando le informazioni provenienti dagli altri dispositivi.

PROMUOVERE

L’ADATTABILITA’ DEGLI AMBIENTI (SU PROFILI UTENTI): Creare ambienti in grado di riconoscere la tipologia di utente presente al loro interno e che si adattino per soddisfarne le esigenze (Es. Sensori Smart, luci, colori, temperatura etc. )