I tavoli di lavoro della Fondazione Cluster TAV

Multidisciplinari e improntanti all’innovazione, i tavoli di lavoro della Fondazione sono uno degli strumenti di lavoro principe attraverso cui il Cluster permette al partenariato di riunirsi e concretizzare progettualità innovative.

I tavoli di lavoro, in accordo con i principi del “Quadruple Helix Model” riuniscono mondo della ricerca, aziende, istituzioni e cittadini per affrontare le sfide che la società pone alle tecnologie per gli ambienti di vita.

wg1

Medicina Personalizzata

Nutrizione

Attività fisica

Tele-riabilitazione

Tecnologie per la riabilitazione cognitiva e motoria

wg2

Progettazione di servizi integrati rispetto ai diversi utenti e pagatori

Modelli di business coerenti e sostenibili rispetto ai diversi utenti e pagatori dei servizi erogati e delle tecnologie prodotte

Identificare le implicazioni sociali, etiche e legali dei servizi sviluppati, al fine di promuoverne e facilitarne l’adozione

wg3

Ambienti di simulazione virtuale per l’analisi di scenario e performance di dispositivi “smart”, accoppiati a dati rilevati

Interoperabilità dei sistemi

Adattabilità degli ambienti di vita su profili degli utenti

wg4

Turismo della salute

Sport innovation hub

Destagionalizzazione Dell’attivita’ Fisica

Agevolare l’adozione delle best practices acquisite in vacanza a casa

Percorsi benessere D4ALL

Gli obiettivi dei Tavoli di Lavoro

La Fondazione, dal 2016, riunisce il partenariato per:

favorire

la nascita di progettualità internazionali

favorire

la nascita di progettualità interne al partenariato e supportare lo sviluppo di nuove tecnologie

condividere

con le Istituzioni (RL/MIUR/UE) le priorità TAV (Ricerca e Innovazione)

organizzare

workshop e eventi di formazione, sia rivolti ai membri del cluster che all’esterno

Ogni WG si riunisce periodicamente una volta ogni 2 mesi o al bisogno.
E’ altresì possibile che i WG lavorino congiuntamente qualora ci siano argomenti e temi di interesse comune tra i tavoli.

Vuoi saperne di più?